Disturbi del Sonno

Cosa sono i DISTURBI DEL SONNO?

Dormire è importante, occupa parte della nostra giornata e nel neonato ancora di più, infatti con la crescita la durata del sonno diminuisce. Riposare bene permette al nostro corpo e alla nostra mente di rilassarsi dalle fatiche quotidiane e di prepararsi ai nuovi impegni della giornata. Dormire fa parte della crescita e anche periodi di difficoltà del sonno possono rientrare nella normale maturazione. Nel bambino l’incubo è una modalità per esprimere ed elaborare i conflitti e le ansie della vita quotidiana, che fatica ad esprimere a parole e si possono acutizzare nei periodi di stress e nei passaggi evolutivi. 

Esistono diversi disturbi del sonno, classificati in base alle diverse fasce di età e possono essere molto frequenti sia nei bambini, negli adolescenti ed anche negli adulti.


Come Curiamo i DISTURBI DEL SONNO?

L’intervento psicoterapeutico proposto dal nostro Centro si pone come obiettivo iniziale quello di analizzare in seduta la problematica riportata e capire da cosa è derivata. Nel caso di un bambino o di un adolescente vengono effettuati colloqui con i genitori in modo da sostenerli e aiutarli a capire come gestire e migliorare la situazione; parallelamente viene creato un percorso personalizzato per il minore volto a comprendere il motivo del disagio e ad aiutarlo a superarlo.

Nel caso in cui il disturbo del sonno riguardi l’età adulta viene creato un percorso personalizzato volto a capire l’origine e le cause del disturbo, prenderne consapevolezza e risolverle, integrato con tecniche di rilassamento che permettono di ricreare un ritmo sonno veglia adeguato


Sara e i contunui risvegli di Giulia

"Sono Sara una donna di 33 anni, mamma di Giulia, 6 anni. Giulia fin da piccola non ha mai avuto grandi problemi nel dormire, era una bambina tranquilla che, nonostante alcuni risvegli, ha sempre riposato bene. Da circa un anno ha iniziato a mostrare difficoltà nell’addormentamento e frequenti incubi durante la notte. Le sue difficoltà si sono riversate anche nell’equilibrio familiare. Dal momento che la situazione non migliorava e Giulia era sempre stanca, dopo una prima visita medica in cui non era stato rilevato nulla, ho deciso di contattare il Centro Psicologia Insieme, dove, attraverso i colloqui con Giulia e con noi genitori, le difficoltà del sonno sono diminuite fino alla risoluzione. Il cambiamento dalla scuola materna a quella elementare ha influito molto su di lei creandole ansia che emergeva con l’andare a letto e il sonno. Anche le abitudini serali erano state modificate e con l’aiuto della dottoressa siamo riusciti a ristabilire una routine adeguata."

Un grazie sentito

Sara